Mamma Sto Bene!
bambino mancino

Bambini mancini, tutto quello che c’è da fare e da sapere

Non lasciare che il tuo bambino mancino si senta escluso. Aiutala a sentirsi a proprio agio e speciale sviluppando le sue abilità con la mano sinistra per scrivere e fare sport.

I bambini mancini sono normali

Le statistiche mostrano che circa 9 persone su 10 in tutto il mondo sono destrimane, quindi un decimo della popolazione è mancino.

Se chiedi agli altri genitori quando hanno scoperto per la prima volta che il loro bambino era mancino, la maggior parte ti dirà che è stata una graduale realizzazione. Se entrambi i genitori sono mancini, c’è una buona probabilità i loro figli lo siano. Ma se nessuno dei genitori è mancino, la probabilità si riduce solo al 2%. Non è ancora chiaro quanto la genetica giochi un ruolo importante nell’essere mancino o no, ma è abbastanza evidente che ci sia una connessione importante.

Fortunatamente, non c’è mai stato un momento migliore per essere mancini. La vita è ora semplificata da strumenti come materiale scolastico adatto alla mano sinistra (impugnature per matite, pastelli e forbici) e puoi creare uno spazio di lavoro che accolga compiti per mancini. Se il tuo bambino è interessato alla musica come hobby, sono disponibili chitarre per mancini. Se non riesci a prevedere cosa potrebbe ostacolare tuo figlio, prova a vedere le cose dalla sua prospettiva.

Fai esercitare tuo figlio a fare le cose di tutti i giorni con la mano sinistra. Quindi, che tu sia un genitore mancino o destrimano, devi riconoscere e valorizzare le opportunità e le sfide della crescita di un figlio mancino.

Loda tratti e qualità speciali del tuo bambino mancino

Trasforma la mano sinistra in una benedizione anziché in una maledizione trattandola come una cosa che rende tuo figlio davvero speciale. Sebbene parole come unici e speciali possano sembrare sinonimi di diverso e insolito, hanno connotazioni molto diverse all’orecchio di un bambino. Di solito, se la mano sinistra è più dominante della destra, significa che la parte destra del cervello è più dominante della sinistra, il che favorisce intuizione, emozione, immaginazione, creatività e pensiero olistico.

Quindi, se il tuo bambino mancino è probabilmente destinato a diventare un artista, creativo e fantasioso. Quindi va benissimo lodare i vantaggi di essere un mancino. Pensare fuori dagli schemi è una specialità dei mancini, che si traduce bene nella risoluzione dei problemi a scuola e oltre.

Guarda al passato per ricordare a tuo figlio che è in buona compagnia con Benjamin Franklin, che era così orgoglioso della sua mano sinistra che ha scritto un intero trattato a favore della mano sinistra. Puoi anche sottolineare che cinque presidenti americani recenti sono stati mancini: Gerald Ford, Ronald Reagan, George H.W. Bush, Bill Clinton e Barack Obama. Altri straordinari artisti, scienziati, atleti e musicisti innovativi mancini sono Judy Garland, Jim Henson, Marie Curie, Leonardo Da Vinci, Babe Ruth e Jimi Hendrix. E anche Bill Gates e Oprah Winfrey sono mancini.

Riorienta il tuo bambino

Per la maggior parte, essere mancini non dovrebbe causare un grande disturbo nella vita quotidiana di tuo figlio. Anche se il tuo bambino incontra un ostacolo orientato correttamente, a malapena sembrerà un dosso. Dovrebbe essere in grado di adattarsi e andare avanti. In alcuni casi, tuttavia, il bambino potrebbe avere piccoli problemi di adattamento. Legare le scarpe o imparare i passi di danza sono due degli ostacoli più comuni per i bambini piccoli.

È qui che è necessaria la tua guida delicata e fisica per aiutare tuo figlio a regolare la presa o praticare un buon posizionamento. Per iniziare, posizionati di fronte a tuo figlio anziché accanto a lei in modo che possa rispecchiare i tuoi movimenti. Sostituisci sinistra e destra nel tuo vocabolario con segnali direzionali, come “usa la mano più vicina alla porta” o “cammina verso la finestra”.

Quando gli insegni a legare le scarpe, usa le direzioni che non hanno nulla a che fare con la sinistra o la destra, come il metodo “orecchie da coniglio”, in cui fai due anelli, incrociali, infilandone uno e tiralo per stringere. Lascia che tuo figlio decida quale mano funziona meglio. Riorientare tuo figlio e non pensare alle cose in termini di giusto e sbagliato, corretto e scorretto, farà molto per facilitare la capacità del bambino di adattarsi e attivarsi, qualunque sia la situazione. Ripeti questi suggerimenti se necessario per insegnare il posizionamento corretto in modo che alla fine le porte della mano destra non scorrano sul piede di tuo figlio mentre li apre e le sue braccia non si incrociano ogni volta che apre il frigorifero.

Semplifica la scrittura

Per la maggior parte dei bambini mancini, la scrittura è l’ostacolo più grande. Prima di tutto, si deve capire che i mancini fanno cose diverse dai diritti – e va bene. È la loro norma. La regola numero è che le regole per i destrimani non si applicano. Consentire ciò che viene naturale al bambino è la chiave.

Va bene incrociare una T o una J da destra a sinistra anziché da sinistra a destra, disegnare una S dal basso verso l’alto o punteggiare i e j prima di disegnare la lettera.

Spiega che queste convenzioni sono state create per chi usa la destra per evitare sbavature mentre scrivono, quindi finché la scrittura del tuo mancino è leggibile e comoda, va bene così! L’obiettivo è conforto e fiducia, non lotta.

Quando si tratta di afferrare la matita, gli esperti concordano anche sul fatto che l’uso di impugnature per mancini possono aiutare a correggere molti problemi, ma lo strumento più importante per un mancino lo scrittore è il tri-grip. Il tri-grip è il modo in cui la maggior parte dei destrimani afferra naturalmente una matita, con la matita appoggiata comodamente nel triangolo del pollice, dell’indice e del dito medio, poco sopra la punta della matita. Questa presa è ottimale per il controllo e la pressione e può fare molto per aiutare i mancini a superare i loro ostacoli di scrittura.

Per evitare l’affaticamento, i mancini dovrebbero anche tenere affilate matite e pastelli in modo che scivolino facilmente sul foglio. I genitori dei bambini più grandi possono chiedere il permesso dell’insegnante di usare una penna cancellabile a prova di sbavature, che può scivolare più facilmente sul foglio di carta. Naturalmente, quando il bambino cresce e la digitazione diventa la norma a scuola ea casa, la scrittura a mano diventerà meno un problema.

Una delle cose più difficili per i mancini è che la loro mano copre il loro lavoro mentre lo scrivono. Non solo viene macchiato, ma viene anche oscurato. Quindi puoi dire a tuo figlio che va bene spostare il foglio. A differenza delle persone destrorse, che scrivono con il braccio che si allontana dal proprio corpo, le persone mancine scrivono con il braccio che si muove verso il proprio corpo. il corpo si mette in mezzo. Puoi suggerire di ruotare la carta in senso orario, con l’angolo in alto a sinistra più in alto di quello in alto a destra, o di spostare la carta a sinistra mentre la mano del bambino si sposta verso il suo corpo; questo apre la sua posizione ed evita una sensazione angusta.

Letto dalle mamme