Mamma Sto Bene!
mini basket bambini

Minibasket per bambini, i benefici della Pallacanestro

Tuo figlio vuole giocare a pallacanestro e ti stai chiedendo il minibasket bambini sia una buona idea per il tuo piccolo o la tua piccola?

Assolutamente sì.

Infatti il minibasket è uno sport completo che aiuta i bambini a crescere e sviluppare eccellenti capacità motorie oltre a capire l’importanza delle regole sociali e del gioco di squadra.

Che cosa è la pallacanestro per bambini

La pallacanestro è un gioco in cui due squadre di cinque giocatori si sfidano sul campo. L’obiettivo è far passare la palla attraverso un cerchio montato in alto su un tabellone, vince chi fa più canestri. È uno sport molto popolare in tutto il mondo, giocato con una palla rotonda e arancione che rimbalza.

Sai che è uno sport che esiste dal 1936? Infatti la prima partita di pallacanestro è stata giocata per la prima volta alle Olimpiadi estive dal ’36.

Se il tuo bambino o la tua bambina sono appassionati di pallacanestro, probabilmente troveranno molto interessante questa storia che stiamo per raccontarti.

Nel dicembre del 1891, James Naismith, un insegnante di educazione fisica canadese allo Springfield College nel Massachusetts, inventò un gioco da fare in palestra chiamato basket. Ha inventato lo sport per impedire ai suoi studenti di annoiarsi durante l’inverno e per evitare che si impigrissero nei mesi più freddi dell’anno quando non potevano giocare a football fuori all’aperto per le temperature sotto zero.

Naismith scrisse le regole di base e poi fissò un cestino di pesche su un palo. A differenza dei moderni canestri da basket, la parte inferiore del primo cestino era ancora lì, quindi dopo aver segnato un punto, qualcuno doveva estrarre la palla dal canestro con un lungo bastone. Successivamente capirono che era molto più pratico fare un foro nella parte inferiore del canestro in modo che la palla potesse passare e quindi essere recuperata.

Il punteggio della prima partita di basket della storia è stato 1 – 0. E a Springfield proprio fuori dal campo dove si è svolta la prima partita c’è una statua che riporta il risultato.

Il minibasket bambini fa bene alla crescita

I bambini che giocano a minibasket si divertono e stringono nuove amicizie, capiscono quanto sia bello lavorare in squadra e migliorano le loro capacità di leadership.

Naturalmente, come tutti gli sport giovanili, il basket è un ottimo modo per i tuoi bambini di fare un po’ di esercizio fisico in più durante la settimana. Inoltre il minibasket è  uno sport che richiede grande resistenza. Si tratta infatti di un allenamento completo per i bambini ed è una scuola di vita che gli insegna a lottare per raggiungere un obiettivo finale senza mollare.

Molti sport richiedono un coordinamento, ma il basket richiede soprattutto un coordinamento mano-occhio. I piccoli giocatori hanno infatti bisogno di essere coordinati per concentrarsi sul palleggio e allo stesso tempo essere pronti a passare la palla a un altro giocatore o tirare a canestro.

Il coinvolgimento nello sport è ottimo per la costruzione dell’identità di tuo figlio econtribuisce all’accrescimento della sua autostima. Ma non solo. Infatti il minibasket è anche successo e divertimento che arrivano quando i bambini vincono o segnano un canestro. I bambini migliorano il loro livello di abilità e sviluppo, questo contribuirà anche ad aumentare i loro livelli di fiducia in loro stessi nelle loro abilità in campo. Inoltre vivere in un ambiente di squadra con il supporto con allenatori, compagni di squadra e incoraggiamento da parte di amici e familiari è un ottimo incentivo a costruire l’autostima di un bambino.

La pallacanestro per bambini migliora l’agilità

Il minibasket è un gioco estremamente frenetico e richiede reazioni rapide. I bambini devono essere veloci per poter giocare e arrivare a canestro. Mentre sono in campo, la direzione del gioco può cambiare in qualsiasi momento, quindi devono anche essere veloci ad adattarsi ai continui cambiamenti di palla e parte del campo.

Questo sport è ottimo per affinare le capacità cognitive e strategiche dei più piccoli. Infatti, come molti altri sport, il minibasket è un gioco di strategia. I movimenti in campo e tutto ciò che è coinvolto nello sport, i bambini impareranno a essere strategici nel modo in cui giocano e questo porterà a migliorare le loro capacità di problem solving. I bambini inizieranno a creare strategie per risolvere i problemi invece di saltare a conclusioni immediate e questo sarà solo un beneficio.

Il basket per bambini è uno sport ad alta intensità e fornisce un allenamento per tutto il corpo che comprende la corsa, il salto, le capacità di coordinazione e il tiro. Muoversi continuamente nel gioco aiuterà anche ad aumentare la resistenza e lo sviluppo muscolare. Questo tipo di esercizio è fantastico per migliorare la capacità aerobica, i livelli di energia e il metabolismo, un importante sviluppo che diventa anche un aumento dei livelli di concentrazione a scuola.

Il gioco di squadra è importante

Vuoi fare un regalo per tutta la vita al tuo bimbo? Mandalo a minibasket o scegli comunque un altro sport di squadra. In questo modo infatti gli darai un insegnamento che si porterà dietro anche da adulto e che gli consentirà di vivere meglio all’interno della società grazie alla capacità di stringere relazioni durature ed essere una persona affidabile.

Come tutti gli sport di squadra, il mini basket è un’attività sportiva in cui è abbastanza facile formare relazioni ed è un ottimo modo per aiutare i bambini a sviluppare le loro abilità sociali. Con l’interazione con altre squadre, allenatori e giocatori della propria squadra, ci sono infatti molte opportunità di socializzazioni.

Fare sport di squadra come il basket è una grande opportunità per i bambini di stringere amicizie con i compagni di squadra ed essere circondati da allenatori e giocatori più anziani che possono essere dei veri e propri modelli di riferimento per i giocatori più giovani. In questo modo darai al tuo bambino uno stile di vita sano in un ambiente sicuro e attivo. La partecipazione a uno sport di squadra evidenzia anche l’importanza di lavorare insieme in una squadra per raggiungere i propri obiettivi sportivi e supportarsi a vicenda. Il basket insegna ai bambini l’importanza delle capacità comunicative, il valore dell’ascolto reciproco e l’efficacia del lavoro di squadra.

Il senso delle regole

Hai notato che tuo figlio è particolarmente agitato? Le maestre tendono a dirti che non sempre rispetta le regole in classe?

Fargli fare uno sport di squadra può essere un fantastico modo per dare a tuo figlio un senso di disciplina. Infatti sport di gruppo come il minibasket bambini implicano il rispetto delle regole e dei regolamenti di gioco, imparando a seguire le indicazioni di allenatori e compagni di squadra. Con la pallacanestro per bambini dai a tuo figlio l’opportunità di interagire regolarmente con allenatori, arbitri e altri giocatori, spingendolo a comprendere l’importanza di ascoltare e rispettare gli altri, sia fuori che in campo.

Inoltre si tratta di uno sport facile da giocare tutto l’anno, anche dopo la fine della stagione. Ci sono campi da basket nei parchi in città, nei centri sportivi e negli oratori. E perchè non chiedere al papà di attaccare un canestro da basket in giardino?

Letto dalle mamme