Mamma Sto Bene!
sonno bambini auto img

Perchè i bambini si addormentano in auto

Ti sei mai chiesta il motivo per cui i bambini si addormentano in auto? Sicuramente sarà capitato anche a tuo figlio moltissime volte. E siamo altrettanto sicuri che qualche volta sei salita in auto proprio sperando che il piccolo si addormentasse con l’andamento della macchina.

I bambini tendono ad addormentarsi quando sono in auto, ma perchè?

I motivi possono essere tanti e qui proveremo a darti una visione generale per dare una risposta ad uno dei più grandi quesiti che tutte le mamme si sono poste almeno una volta.

Perchè i bambini dormono in macchina: il debito di sonno

Uno dei motivi per cui tuo figlio tende ad addormentarsi in macchina è il cosiddetto “debito di sonno”.

Che cosa significa? Semplice: il tuo bambino cerca di recuperare il sonno che non è riuscito a completare la notte prima. Il corpo umano infatti riconosce perfettamente quando la stanchezza è eccessiva e trova in modo inconscio orari e posti dove dormire ogni volta che questi si presentano.

Ma allora perché non tutti si addormentano in una macchina in movimento?

Non tutte le persone hanno bisogno della stessa quantità di sonno. Alcuni studi sul sonno hanno evidenziato che alcuni bambini hanno bisogno di dormire nove ore durante la notte, mentre altri hanno bisogno anche di undici ore di sonno. Dipende dal bambino. E negli adulti questa variazione è ancora più ampia in base al peso, allo stile di vita e alle abitudini alimentari.

Se un bambino ha dormito tutte le sue ore di sonno la notte prima, probabilmente non si addormenterà in macchina. Inoltre c’è da valutare anche la sua soglia di resistenza alla stanchezza. Alcuni bambini riescono a sopportare di essere stanchi e a rimanere attivi molto più facilmente di altri solo perché sono nati in quel modo.

I bambini si addormentano in macchina perchè stanno comodi

Un altro motivo per cui I bambini si addormentano in un’auto in movimento è perchè il seggiolino della macchina è molto simile ai loro letti. Caldo e confortevole, li fa sentire protetti e aumenta il livello di relax. Quando i bambini hanno sonno e si sentono al sicuro tendono ad addormentarsi, un po’ come succede nelle tue braccia.

Stare in macchina non è divertente

Inoltre stare seduti in una macchina in movimento può risultare anche molto noioso. Di solito durante il giorno, i bambini sono impegnati a fare cose che li interessano e sono occupati in modo attivo. Ma in un’auto in movimento, i bambini non fanno altro che rilassarsi. Guardano cose noiose che passano, senza pensare a qualcosa che metta in moto la loro mente.

Non pensare a niente evoca una sensazione pre-sonno in cui la mente diventa tranquilla e calmi. Quindi in un’auto in movimento, la mente e il corpo vanno incontro allo stesso tipo di tranquillo “stordimento” del momento prima di coricarsi.

Il movimento della macchina induce il sonno

Il leggero movimento a dondolo della macchina può inoltre indurre il sonno. Gli scienziati affermano che il semplice dondolare e i movimenti lenti e delicati possono indurre l’addormentamento in chi si trova in uno stato di stanchezza psico-fisica. Alcuni sostengono anche che il movimento e il ronzio della macchina possa ricordare ai bambini di quando erano nella pancia della mamma.

In un’auto in movimento c’è sempre un ronzio gentile e costante dal motore dell’auto. Questo è un cosiddetto rumore bianco, un tipo di rumore non interessante e costante che favorisce il sonno. Infatti molti genitori usano un rumore bianco anche a casa, come ad esempio il rumore del ventilatore o la cantilena di una ninna nanna per aiutare i bambini ad addormentarsi.

Letto dalle mamme