Mamma Sto Bene!
abito da sposa premaman

Sei incinta e ti sposi? Idee per abito da sposa premaman

Abiti da sposa premaman: trova l’abito giusto che fa per te! Anche se non ci si sente “in formissima” non temete: leggendo questi 5 consigli non vedrete l’ora di andare a sperimentare!

Una donna incinta è sempre splendida e sicuramente non può venire additata da nessuno come “in carne”. Generalmente (tra l’altro) viene ammirata e coccolata e appare radiosa come non mai. Se ci pensate bene, lo sapete anche voi: quante lo stanno già sperimentando?

Quando si pensa al Matrimonio si parla del “giorno più bello della vita di una donna”, altre volte invece si attribuisce questo titolo al giorno in cui si diventa mamme. Esiste un giorno veramente perfetto? La risposta è affermativa: quando una donna va all’altare e pronuncia il suo SI davanti al suo futuro sposo e con un bellissimo pancione in evidenza!

Essere tre sull’altare a giurare amore eterno è una sensazione bellissima, sentire il proprio piccolo che scalcia mentre condivide le emozioni forti della sua mamma è  un momento magico e indimenticabile. Ma non sempre la moda aiuta le future madri ad essere belle ed eleganti e spesso capita che bisogna accontentarsi di un outfit o arrangiarsi con ciò che si ha nel guardaroba. Quando si tratta di Nozze però  la scelta diventa ancora più difficile.

Consigli per abiti da sposa premaman

Evitate abiti larghi (che vi farebbero solo sembrare informi), ma anche le linee troppo aderenti (quindi no a corpetti o modelli a sirena): il pancione non va costretto, il rischio di sembrare delle meringhe è altissimo. Lo stile shabby è quello che va decisamente per la maggiore tra le future mamme e non solo: coroncine di fiori in testa, tessuti scivolati e piccoli fiorellini in pizzo applicati all’abito.

Lo stile impero è quello più consigliato quando si parla di abiti da sposa premaman. Se siete incinta, preferite sempre il taglio sotto il seno (il classico stile impero). Se scegliete tessuti leggeri e gonne lunghe che scendono dritte, la vostra silhouette sarà accarezzata dolcemente, disegnata con naturalezza ed eleganza e non dovrete fare cambi d’abito o di misura all’ultimo minuto. Non abbiate timore di dover rinunciare al negozio e di dovervi rivolgere alla sarta: tutti i negozi hanno una sarta che correggerà l’abito considerando l’aumento del giro vita.

Scegliere abito da sposa se sei incinta

Se non volete rinunciare al classico abito da principessa sceglietene uno con il punto vita alto. L’abito vaporoso è sicuramente quello che mette meno in evidenza la pancia di una sposa incinta. Evitate, però, il tulle troppo rigido, sì allo chiffon! Devo ammettere che è molto difficile trovare un modello con gonna ampia che abbia il taglio giusto. Questi subito sotto si avvicinano soltanto, ma il punto vita, a parer mio dovrebbe alzarsi un po’ di più.

Anche se si tratta di abiti da sposa premaman, vestitevi assolutamente del colore che preferite e non badate a chi dice che il bianco non è adatto a chi aspetta un bambino prima del matrimonio.

Una sposa incinta può mettere in evidenza (con discrezione e raffinatezza) il vostro décolleté: optate per uno scollo a V o a cuore, magari coperto da una trasparenza in pizzo.

Se volete andare sul sicuro potete recarvi presso atelier conosciuti come Pronovias, Blumarine, Giambattista Valli e NonaLuna che propongono sempre nella loro collezione abiti premaman che crescono e si adattano alle esigenze di una mamma che sta nascendo.