Mamma Sto Bene!
regali natale bambini

Come mantenere il budget nelle feste di Natale

Ah, le vacanze di natale. Il clima invernale, le passeggiate assieme alla propria famiglia, i pranzi infiniti.

Le tradizioni sono una parte importante di ciò che rende le vacanze così speciali per te e per i tuoi bambini. Anche i più piccoli possono “aiutare” – usiamo questa parola nel senso più ampio del termine – ad esempio nel decorare l’albero di Natale. Gli adulti dovrebbero mettere le lucine, quindi lasciare che neonati e bambini piccoli scavino attraverso gli ornamenti mentre i bambini più grandi li appendano. Imposta la scena con musica per le vacanze, biscotti e cioccolata calda (beh… facciamo tiepida, per sicurezza).  Sistemiamo i regali sotto l’albero la notte della Vigilia. I regali… aspettate, i regali?! I regali per i bambini?! Come faremo quest’anno, con l’aumento delle spese?

Non preoccupatevi, mamme! Qui su MammaStoBene abbiamo la risposta a qualsiasi vostro dubbio. Compresi i dubbi che riguardano le spese di Natale quando abbiamo un bimbo in casa, già! Quindi adesso diamo un’occhiata alla nostra guida completa su come sopravvivere alle feste di Natale e non trovarsi con il portafogli vuoto!

I consigli per limitare il nostro budget a Natale

1. Imposta il tuo budget

Prima di tutto, devi determinare quanto stai spendendo. Assicurati di tener conto di come pagherai i tuoi regali quest’anno; se si tratta di una carta di credito, assicurati di aver intenzione di addebitare un importo che puoi pagare immediatamente o dovrai  preoccuparti di saldare pagamenti con interessi mensili oltre all’importo originale speso. imita il tuo budget ed organizzati in base a quello.

2. Crea una lista

Fai una lista di regali con i relativi destinatari, non te ne pentirai. Puoi dividere i tuoi soldi tra i loro regali e puoi sapere bene così come gestirli. E soprattutto, avere un’idea di ciò che ti piacerebbe acquistare per le persone può tornare utile ad aiutarti a trovare il miglior affare sui prodotti che avevi intenzione di comprare ed evitare acquisti impulsivi.

3. Ridimensiona

Se i soldi sono pochi quest’anno, non cercare di competere con quello che hai speso negli anni precedenti o con quello che sta spendendo la tua migliore amica per te. Invece, considera dove puoi ridimensionare. Il tuo bambino di 9 mesi mostrerà probabilmente più interesse per un regalo poco costoso che uno dello stesso tipo ma che costa tre volte in più, quindi usa questo a tuo vantaggio e mantieni i regali entro i limiti del budget prefissati. E soprattutto, fatti aiutare nella scelta dei regali! Che si tratti di giocattoli, vestiti per il tuo bimbo o regali per tua cognata, chiedi consiglio in giro. Magari esistono altre idee altrettanto (o più) economiche delle tue e super originali e non ne sei nemmeno al corrente!

4. Usa i soldi in contanti

Pagare in contanti è un ottimo modo per rispettare un budget. Va’ in banca/alla posta e fa’ un bel prelievo ed utilizza solo ed esclusivamente quello per fare i regali. Sii comprensiva con te stessa, che una volta che se ne sarà andato, sarà sparito, tutta questa faccenda ti aiuterà a spendere con attenzione. Bonus: puoi dormire sonni tranquilli sapendo che non dovrai temere bollette astronomiche con carte di credito a gennaio e febbraio!

5. Approfitta dei saldi e delle buone occasioni

Le offerte abbondano durante le festività natalizie, quindi assicurati di fare acquisti con attenzione! Escludendo articoli di super lusso, dovresti essere in grado di ottenere la maggior parte dei tuoi regali in offerta o con uno sconto nelle settimane precedenti a Natale. Approfittane, specialmente per quanto riguarda l’abbigliamento per bambini, così che il tuo piccolo possa rifarsi il guardaroba durante le feste (perché no, magari con un bel completino a tema Natale)! Anche i negozi online ne sono pieni, se prendiamo in considerazione ad esempio www.blukids.com che è un ecommerce che letteralmente PULLULA di offerte su pezzi di qualità imbattibile! Quindi, se c’è un articolo a prezzo pieno che stai guardando, chiedi a un commesso se il negozio ha dei coupon disponibili da qualche parte, controlla se ci sono codici sconto in giro per i siti web e beh… buono shopping!

6. Confronta i prezzi

Il tuo smartphone è il tuo migliore amico quando si tratta di risparmiare per le vacanze di Natale. Le app di comparazione dei prezzi sono veramente infinite su Google Play ed AppStore e ti consentono di comparare i prezzi dei diversi siti e scoprire qual è l’affare che fa più al caso tuo.

7. Iscriviti per gli sconti via email

Ricevi le newsletter di tutti i tuoi negozi preferiti per rimanere al passo con le vendite e le offerte. I negozi offrono spesso codici sconto e codici di spedizione gratuiti per la loro newsletter; credici! Servirà, perché spesso proprio durante le festività attraverso le mail vengono forniti codici sconto che aiutano a risparmiare ingenti somme di denaro in letteralmente qualsiasi negozio online. Basta solo dare un’occhiata.

8. Controlla i siti dei coupon

Gli acquirenti online frequenti non acquistano mai nulla senza uno sconto o un codice coupon per avere una spedizione gratuita. Il modo di segnare questi risparmi? Inserisci sempre la casella “Codice promozionale” al momento del check-out (solitamente è nascosta sotto le informazioni di pagamento).

9. Trascorri del tempo in più assieme ai tuoi cari ed i tuoi bambini

Per alcuni amici, il dono del tuo tempo è più prezioso di qualsiasi ciondolo o gingillo che potresti trovare in giro. Le offerte per fare da baby-sitter o fare piccoli favori saranno sicuramente apprezzate dagli amici e dai parenti che hanno bisogno di una mano a casa (e fuori casa, perché no). E considera il volontariato nella classe di tuo figlio per qualche ora invece di regalare all’insegnante un’altra tazza da caffè o un piatto di biscotti. Insomma, avete presente la pubblicità Bauli? A Natale puoi… si può essere migliori!

10. Imposta dei limiti

Parla con il tuo partner, i familiari e gli amici su come impostare limiti di spesa sui regali che vi state dando l’un l’altro. Potresti sentirti un po’ imbarazzata nel discutere l’argomento, specialmente con un amico apparentemente benestante, ma non c’è da vergognarsi nel mostrare che stai prendendo decisioni fiscalmente responsabili in questa stagione. La maggior parte delle persone sarà felice per tutte queste linee guida sul da farsi!

11 Fate una passeggiata

Tutti, persino i bambini, apprezzano le luci scintillanti di Natale, le figure a grandezza naturale scintillanti di Rudolph la renna ed i fiocchi di neve giganti colorati ed illuminati. Pianifica una passeggiata annuale in famiglia per vedere le migliori esposizioni nel tuo quartiere; portarci il tuo bambino è parte del divertimento! Rendi il tutto speciale invitando gli amici o finendo la serata con un bel tè caldo o in nel vostro negozio di dolci preferito.

Letto dalle mamme