Mamma Sto Bene!
bambina che gioca

Giocattoli per bambini di quattro anni

Che giocattoli per bambini di quattro anno consigliamo?

Quali sono i regali che piacciono di più ai bambini e alle bambine di 4 anni?

A questa età bimbi e bimbe hanno interessi molto differenti e questo ha -ovviamente- conseguenze anche sui giochi preferiti.

Oltre a questo, il periodo che i bambini stanno vivendo li vede crescere ad una velocità incredibile e, dunque, ci saranno giochi che andranno bene solo per qualche mese e altri con i quali giocheranno per anni.

Ma non vi preoccupate, è tutto normale, anzi generalmente è un sintomo del fatto che vostro figlio sta sviluppando nuovi interessi.

I migliori giocattoli per bambini di quattro anni

I 4 anni sono un’età davvero straordinaria per i nostri bambini. Vanno all’asilo già da un anno, mostrano uno spiccato interesse per le lettere e i numeri, amano colorare, disegnare liberamente, pasticciare. Adorano i giochi di manipolazione e al tempo stesso non disdegnano di impegnarsi nei giochi dei fratellini più grandi o di quelli più piccoli. La loro personalità è in formazione e il gioco, in questa fase più che mai, rappresenta una spinta per costruire interessi, favorire l’apprendimento, imparare a socializzare e fantasticare. I bambini in età prescolare sono persone alla ricerca di avventure naturali che amano sempre esplorare i loro dintorni, e di solito all’età di quattro anni, le loro vite ruotano attorno a livelli selvaggi di immaginazione e curiosità senza fine. Giocare con i giocattoli giusti può giovare ai bambini sviluppando i loro talenti appropriati, tuttavia, sapere quale giocattolo acquistare per il tuo bambino di 4 anni può essere difficile.

Un modo molto utile pera educare i propri bimbi è la scelta di giocattoli che siano in grado di farli divertire ma allo stesso tempo li aiutino a imparare.

Se siete in cerca di un giocattolo per un bambino di 4 anni potete certamente recarvi in un negozio specializzato, ma sono molto utili anche gli e-commerce, dove potete filtrare i prodotti sia per età che per prezzo, e ricevere il giocattolo comodamente a casa. Ecco qualche consiglio per lo shopping online.

Tenda Casetta da Gioco Spirit of Air

Tuo figlio vivrà un’avventura galattica con questa tenda da gioco spaziale. È decorata con divertenti disegni della galassia e il tuo bambino può usare la sua immaginazione e fingere di essere un astronauta. Ha un lembo che funge da porta e può essere legato o arrotolato e maglie di finestre per renderlo traspirante all’interno della tenda. È facile da pulire e richiede poco tempo e fatica per l’installazione. È pieghevole e facile da trasportare e può essere utilizzato per giocare al coperto o all’aperto.

Puzzle magnetico Cooljoy

In questa deliziosa e resistente scatola in legno troverete dei gessetti, penne colorate, un libricino, spazzolina per pulire la lavagna magnetica, pezzi magnetici da attaccare sul coperchio a forma di alberi, insetti ed alberi. Il bambino potrà disegnare con il pennarello e sull’altra facciata potrà creare forme, animali e ambientazioni usando la sua fantasia e i tanti pezzi magnetici che potrà combinare a piacere. Un gioco colorato e utile a sviluppare l’intelligenza spaziale, la coordinazione occhio-mano, a riconoscere le forme e distinguere diverse categorie, dalle piante agli animali.

Siamo fatti così

Si tratta di un gioco ad incastri che aiuta il bambino a riconoscere la propria identità fisica ed emotiva. Il piccolo potrà, così, scoprire le parti e le posizioni del corpo, i cinque sensi, le espressioni del viso e molto altro ancora, come Le Emozioni, La Crescita, Le Azioni. Inoltre il gioco permette di rappresentare la figura del corpo umano disegnandolo. “Siamo fatti così” è un gioco adatto a partire dai tre anni e consente di allenare le abilità cognitive, la scoperta del corpo e il disegno libero.

Castello magico Carotina

Carotina, il Castello parlante è un gioco elettronico che si presenta come una castello che permette di fare tantissimi giochi diversi senza annoiarsi mai. Un allegro indovino porrà al bambino tante richieste e indovinelli, e al tempo stesso si potrà giocare con principesse, cavalieri, fatine e fantasmini creando storie ambientazioni fantastiche. La concezione include venti personaggi sagomati e propone numerose funzioni di logica. Non è un gioco adatto a bambini di età inferiore ai 3 anni.

Coccodentista

Il Coccodentista sfida i bambini ad estrarre il dente dolorante del povero alligatore. Ma non sarà una sfida così facile: se il giocatore dovesse toccare proprio il dente che fa male, il coccodrillo non si farà scrupoli di dare un morso sulla mano e in quel caso si perderà la partita. Si può giocare sia da soli che in compagnia ed è un gioco che mette alla prova la propria prontezza di riflessi e la coordinazione occhio-mano, nonché la motricità fine per riuscire a togliere il dente dolorante.

Bunchems

Le Bunchems sono piccole sfere che si agganciano tra loro con le quali il bambino può dare vita a qualsiasi oggetto o personaggi tridimensionali, usando solo la sua creatività e fantasia e la capacità manuale. Nella confezione sono incluse ben 400 sfere Bunchems e 32 nuovi accessori, come occhi, ali, cappelli e piedi, che serviranno per creare figure umane, soggetti astratti, gufi, orsi, piovre, macchine, scimmie e tutto ciò che il bambino vorrà. Nella confezione c’è anche un piccolo manuale che suggerisce che forme creare. Chi lo ha acquistato lo consiglia per i bambini a partire dai 4 anni.

Cuboga

Cuboga è il nuovo gioco di costruzioni con i cubi che permette al bambino di creare una spettacolare pista per biglie. Con Cuboga le biglie scorrono in piano e superano anche tratti in salita grazie al particolare design interno dei cubi che le spingono in avanti e riescono ad aumentarne la velocità. Il piccolo potrà divertirsi a costruire complessi e fantasiosi percorsi sospesi collegando, in tantissimi modi diversi, cubi e rettilinei per provare a far camminare la biglia lungo tutto il tracciato senza fermarsi. Indicato a partire dai 3 anni.

Flybar, Bungee Jumper per Bambini

Questo è un eccellente giocattolo per esercizi che può essere utilizzato anche dai bambini più grandi. Ha maniglie in gomma morbide per offrire comfort alle mani di tuo figlio, una forte molla elastica che può essere allungata a qualsiasi altezza e una base in gomma resistente con uno squeaker incorporato per renderlo più divertente. Mentre si diverte, anche tuo figlio imparerà e migliorerà il suo equilibrio e coordinazione, rimanendo anche in salute e attivo. La base in gomma assicura che il salto costante non graffi il pavimento. È generalmente solido e resistente e può essere usato per molti anni. È ideale per giocare sia all’aperto che al chiuso.

Fisher price, Batcopter & Batman

È tempo di abbattere i cattivi che terrorizzano la città e non c’è nessuno meglio qualificato di Batman, e il suo batcopter lo porterà lì rapidamente. Il giocattolo ha pale rotanti, una figura di Batman pronta per l’azione e un carrello di atterraggio per audaci soccorsi. Aiuta a sviluppare l’immaginazione e la creatività di tuo figlio mentre propone nuove avventure per Batman e il suo elicottero, stimolando al contempo la sua curiosità mentre cerca di capire come trasformare il carrello di atterraggio in una sorta di gancio. Batman può essere messo nella cabina di pilotaggio premendo un grilletto promuovendo così la destrezza della mano. È un giocattolo divertente e tuo figlio lo apprezzerà (o almeno così dicono i recensori di questo gioco).

Giochi da fare all’aria aperta

È importantissimo abituare i bambini sin dai primi anni di vita a fare attività fisica. Già a 4anni possiamo iscrivere nostro figlio ad un corso di atletica o dieducazione motoria. Si tratta di attività che allenano la coordinazione motoria e permettono al bambino di imparare a correre, saltare, afferrare ed affinare tutte quelle abilità che si riveleranno utili qualsiasi sarà lo sport che deciderà di fare tra qualche anno. Ma è altresì importante far sì che i bambini stiano all’aria apertaanche quando fa freddo per sentirsi liberi, giocare a palla, andare sull’altalena e giocare con gli altri al parco o anche semplicemente in cortile.

Che giochi possiamo proporre a un bimbo di 4 anni all’aria aperta?

  • Strega chiama colore: il classico gioco in cui dobbiamo pronunciare il nome di un colore e la strega cercherà di acchiappare i bambini che per salvarsi dovranno correre e toccare un oggetto che abbia proprio quel colore;
  • acchiapparello;
  • bowling;
  • calcio e palla avvelenata.

 

Letto dalle mamme