Mamma Sto Bene!
perché i neonati mordono le cose

Ecco perché i neonati mordono, come affrontare il problema

Magari sei impegnata a preparare la colazione il sabato mattina, e il tuo bambino di cinque anni piange perché tuo figlio di due anni l’ha morso e ha rosicchiato il braccio come un coniglio. Questa non è la prima volta che il tuo bambino ha morso qualcuno, e ora ne hai abbastanza!

Ma perché un bambino morde? C’è qualcosa che non va nel bambino? Come fai a capire al bambino che mordere è sbagliato?

In questo articolo, ti diamo tutte le risposte necessarie a queste domande e ti diciamo di più sul mordere dei bambini piccoli.

Iniziamo con la domanda che ti assilla.

Perché i bambini mordono?

Non ci possono essere spiegazioni sul motivo per cui un bambino morde, ma c’è sempre un grilletto dietro il comportamento. Ecco alcuni motivi per cui il tuo bambino potrebbe ricorrere a mordere:

  • Sfogare la frustrazione e la rabbia: è la principale causa del mordere tra i bambini. I bambini piccoli non hanno il vocabolario per esprimere le proprie emozioni, il che può essere frustrante per loro. Pertanto, possono fare affidamento sul mordere per esprimere quella frustrazione.
  • Gli scenari che possono portare il bambino a dare morsi includono l’incapacità di ottenere un giocattolo da un fratello. Mordere il fratello è il modo di dire del bambino “Sono arrabbiato! Restituisci il mio giocattolo “. Un bambino può anche mordere quando è esigente, stanco o semplicemente affamato.
  • Prove di causa ed effetto: un bambino piccolo può mordere qualcuno per testare la risposta all’azione. Un bambino in asilo nido può mordere il suo amico per controllare la reazione di un custode. A volte un bambino può conoscere la reazione – essere preso da un adulto o spostato in un’altra stanza, e lui / lei può mordere deliberatamente per ottenere la risposta desiderata.
  • Ottenere attenzioni: sì! I bambini piccoli possono mordere se non ottengono l’attenzione che cercano dal genitore o dalla persona con la quale magari stanno giocando.
  • Dentizione: può essere considerato un valido motivo per far mordere un bambino piccolo. La dentizione può irritare le gengive e mordere aiuta ad alleviare l’irritazione e far sentire meglio il bambino.
  • Copiare i compagni: un bambino piccolo può vedere un altro bambino nel suo gruppo di giochi mordere e copiare l’azione per curiosità. Possiamo dire che i bambini piccoli possono mordere a causa della pressione dei coetanei da quando altri bambini piccoli lo fanno ripetutamente.
  • Esplorazione: i più piccoli possono usare la loro bocca per esplorare il mondo che li circonda. Nella loro ricerca di conoscere qualcosa o qualcuno, potrebbero finire per mordere. Ad esempio, un bambino piccolo curioso della coda del gatto di famiglia può metterlo in bocca e mordere.
  • Essere sopraffatti: a volte i bambini possono essere sopraffatti da qualsiasi cosa stia accadendo intorno a loro. Ad esempio, quando si gioca in un gruppo, il bambino può essere così eccitato che non saprebbe come regolare questi sentimenti. Nell’eccitazione, il bambino potrebbe finire a mordere qualcuno. In alcuni scenari, il bambino può mordere qualcuno per affermare la sua presenza nel gruppo.
  • Un bambino può dirigere il mordere verso un individuo o un oggetto. A volte, possono dirigerlo anche verso sé stessi.

I bambini possono mordersi?

Sì. Anche i più piccoli possono mordere se stessi. L’auto-mordere è spesso motivato dalla frustrazione o dalla dentizione e potrebbe essere limitato alle dita. I bambini con autismo possono mordersi ripetutamente per sfogare la loro frustrazione.

È normale che i bambini mordano?

Sì. Gli esperti pediatrici affermano che mordere è normale durante l’infanzia ed è considerato una parte standard dei tratti comportamentali del bambino. L’attività non ha un significato o impatto duraturo. Tuttavia, come genitore non ti piace vedere il tuo piccolo mordere tutto e tutti intorno, quindi bisogna fare qualcosa al riguardo.

Cosa fare quando il bambino inizia a mordere?

La situazione può diventare imbarazzante quando il bambino morde qualcuno. È probabile che si vengano a creare drammi su drammi (specie se morde un altro bambino), ma mantenere una mente fredda può aiutare a risolvere il problema rapidamente. Ecco cosa dovresti fare quando il tuo bambino morde:

Fase 1: togli il bambino dalla situazione, dalla persona o dalla cosa che è stata morsa

  • Tirare dolcemente il bambino lontano dalla persona che ha appena morso. Non urlare, sgridare o fare espressioni facciali che comunichino rabbia e disapprovazione. Anche l’attenzione disapprovante è sufficiente per un bambino a ripetere le loro azioni.
  • Se il bambino giocava all’aperto con un gruppo di bambini, portalo in un altro gruppo di bambini piccoli. Se mordono te o un fratello, portali in un’altra stanza.
  • Mostra i segni dei morsi fatti dal bambino e dì “Hai appena ferito il tuo amico. Non è giusto. “
  • Se il bambino ha morso un giocattolo e l’ha danneggiato, mostra loro come hanno distrutto l’oggetto e di’ loro che non lo recupereranno in buone condizioni.
  • Lasciare che il bambino sappia delle conseguenze del mordere è il primo passo per minimizzare le possibilità di morsi ripetuti.

Fase 2: concentrati maggiormente sui risultati del mordere

Se continui a rimproverare il bambino per mordere, allora diventerà un mezzo per attirare l’attenzione di chi ti circonda. Invece, distogliere l’attenzione sul risultato, che è la persona che ha morso o il giocattolo che ha rosicchiato.

  • Chiedi scusa al bambino o alla persona che ha morso.
  • Di’ loro che ti dispiace per le azioni del tuo bambino e capisci che lui / lei ha fatto qualcosa di sbagliato.
  • Se il bambino ha morso o masticato il giocattolo di un altro bambino, allora dichiara che sei dispiaciuto per il danno.
  • Assicurati che il tuo bambino veda che lo fai in modo che capiscano che ciò che hanno appena fatto è sbagliato.

Fase 3: identificare il problema

  • Quindi, capire qual è la ragione del comportamento. Fatti delle domande – il bambino morde perché ha fame? Ha morso un fratello perché ha portato via il suo giocattolo o ha morso il giocattolo a causa di un improvviso dolore causato dalla dentizione?
  • Fare domande può aiutarti a minimizzare i rischi di un comportamento ripetitivo.
  • Mentre i passaggi precedenti aiutano a correggere immediatamente, è necessario un piano più grande per fermare il morso del tuo piccolo lupo mannaro una volta per sempre.

Come fermare e prevenire un bambino da mordere?

È possibile interrompere e alla fine rompere l’abitudine di mordere attraverso questi passaggi (5) (6):

  • Scoraggiare latto del mordere: Dite fermamente al bambino che il morso fa male e che non è una buona cosa da fare. Dì “No!” O “So che sei arrabbiato, ma non dovresti mordere il tuo amico” o “Qual è il problema? Cosa ti sta facendo mordere? “Quando fai un’osservazione calma ma scoraggiante a mordere, il bambino capirà che mordere è sbagliato e può causare disagio agli altri.
  • Mantieni i gruppi di gioco piccoli: se il bambino tende a mordere molto all’asilo nido, puoi considerare di ridurre le dimensioni del gruppo di gioco. Meno giocatori nei giochi significano meno input sensoriali e minime probabilità che il bambino abbia bisogno di affermarsi.
  • Affronta la frustrazione prima che diventi infelice: se il tuo bambino sembra frustrato e pignolo, fai domande come “Che cosa è successo? Hai bisogno di qualcosa? “,” Ti senti affamato? “,” Il tuo amico ha portato via il tuo giocattolo? “. Fare domande specifiche è un modo eccellente per identificare il problema esatto facendo mordere il bambino e affrontarlo subito.
  • Dare mezzi per affrontare la frustrazione: è necessario trovare i modi per aiutare il bambino a controllare in modo efficiente la frustrazione. Uno dei modi migliori è insegnare le parole e le azioni del bambino che possono aiutarle a comunicare lo stress. Insegna parole semplici e frasi come “No”, “Sì”, “Sono affamato / stanco”. “Voglio il giocattolo”. Chiedi al tuo bambino di venire da te se qualcosa lo infastidisce.
  • Insegnare loro questi semplici metodi per affrontare la situazione può mitigare l’inizio della frustrazione che può portare a mordere.
  • Fornire un tempestivo sollievo alla dentizione: il bambino stringe ogni giocattolo gommoso in silicone? È abbastanza probabile che lui / lei stia attraversando una fase di dentizione. Dare loro un giocattolo da dentizione o un anello, che è uno sfogo meno distruttivo per la sensazione.

Gli esperti pediatrici affermano che mordere durante l’infanzia è un evento normale, ma certamente non accettabile. È possibile prevenire il problema insegnando ai bambini modi per far fronte ai trigger e tenere sotto controllo il loro comportamento. Man mano che il bambino cresce, capirà che mordere non è giusto e finirà per superare l’abitudine.

Letto dalle mamme