Mamma Sto Bene!
coppia

Come migliorare le possibilità di concepimento

Sei felicemente sposata e vuoi estendere la tua famiglia, ma avere un bambino sembra una realtà lontana, nel tuo caso, dopo tanti tentativi non andati a buon fine.

Bene, non perdere la speranza. Siamo qui per identificare le ragioni per il non riuscire a concepire e, soprattutto, affrontarle con te!

MammaStoBene ti dà consigli per migliorare le tue possibilità di rimanere incinta. Alcune modifiche al tuo stile di vita e dieta possono fare davvero la differenza. Continua a leggere per saperne di più!

Fattori che possono influenzare il concepimento

Le possibilità di concepimento di una coppia potrebbero essere ostacolate o ritardate a causa di diversi motivi, tra cui l’infertilità nell’uomo o nella donna. Ecco alcuni fattori che potrebbero influire sulle tue possibilità di concepimento:

Nelle donne:

Negli uomini:

  • Basso numero di spermatozoi
  • Testicoli non discesi
  • Disfunzione erettile
  • Eiaculazione precoce
  • Diabete

In generale:

  • Qualsiasi chirurgia pelvica o addominale
  • Problemi di stile di vita

Se una condizione medica di base non ostacola le tue possibilità di gravidanza, potresti provare a migliorare le tue probabilità di concepimento con qualche sforzo in più.

I consigli migliori per aumentare le probabilità di avere una gravidanza

Ecco alcuni suggerimenti per migliorare le tue possibilità di rimanere incinta.

    • Controllo sanitario: effettua un controllo sanitario preliminare per accertarti di essere in forma. Puoi fare test di ovulazione e sperma, che sono i parametri essenziali per decidere la capacità della coppia di concepire. Inoltre, la consapevolezza della propria salute garantisce una gravidanza sana e sicura.
    • Mantenere il peso corporeo: il peso della donna gioca un ruolo cruciale nel concepimento. Essere sovrappeso o sottopeso porta a cambiamenti ormonali nel corpo, che possono ostacolare le tue possibilità di rimanere incinta. Seguire una dieta sana e rimanere fisicamente in forma con l’esercizio fisico può aiutare a mantenere il peso corporeo ideale.
    • Stile di vita sano: uno stile di vita sano può aiutare a migliorare la fertilità. Evita di bere alcolici, fumare, assumere droghe illecite in quanto possono influenzare negativamente le possibilità di rimanere incinta.
    • Evita il consumo eccessivo di cibi spazzatura e includi frutta, verdura, carne, pesce e prodotti caseari (soprattutto alimenti biologici) nella tua dieta. Inoltre, esercitare regolarmente per mantenere il peso corporeo. Ciò migliorerà ulteriormente la fertilità promuovendo la qualità dello spermatozoo e l’ovulo sano.
    • Monitorare il periodo di ovulazione: monitorare il periodo di ovulazione per conoscere il momento giusto per il rapporto sessuale per il concepimento. Ad esempio, se hai un ciclo mestruale di 28 giorni, ovulierai il quattordicesimo giorno. Quindi, la finestra fertile si apre dall’11 ° al 15 ° giorno, che è l’ideale per fare sesso. Puoi anche parlare con un ginecologo per un consiglio. È anche possibile controllare la consistenza del muco cervicale e la temperatura corporea basale per monitorare il periodo di ovulazione.
    • Monitoraggio follicolare: se non è possibile monitorare l’ovulazione da soli, il medico può aiutarti con il monitoraggio follicolare. Con il test dell’ormone del sangue e l’ecografia delle ovaie, possono dirti il ​​momento giusto dell’ovulazione.
    • Alimenti che stimolano la fertilità: i nutrienti come l’acido folico, le vitamine C, A, D ed E, lo zinco, il potassio e il rame sono essenziali per migliorare la fertilità. Questi alimenti, che possono essere ottenuti dalla vostra dieta o integratori, aiutano nella produzione di ovuli sani e migliorano la qualità degli spermatozoi. Gli alimenti che dovresti mangiare includono (9):
    • Verdure a foglia verde: spinaci, cavoli, broccoli.
    • Pesce azzurro: sardine, salmone, sgombro.
    • Alimenti ricchi di zinco: anacardi, semi di zucca, molluschi, agnello e manzo allevati naturalmente con erba.
    • Carboidrati complessi: pane integrale, riso, pasta, patate dolci.
    • Alimenti proteici: pollo, latticini, noci, tacchino, tofu, semi, uova, legumi.
    • Ridurre lo stress: lo stress può causare fluttuazioni ormonali che possono influire sulla fertilità sia negli uomini che nelle donne (10). Meditazione, esercizi di respirazione e yoga sono alcuni modi per ridurre i livelli di stress.
    • Consultare un medico per quanto riguarda i farmaci: se stai assumendo farmaci per qualsiasi problema di salute di base, informi il medico della decisione di iniziare una famiglia. Alcuni farmaci come steroidi, alfa-bloccanti, antipsicotici e FANS possono influenzare la fertilità.
    • Prendere vitamine prenatali: se stai pianificando una gravidanza, parla con il tuo medico e inizia a prendere vitamine prenatali. Possono compensare eventuali carenze di nutrienti che potrebbero ritardare il concepimento.
    • Dormire a sufficienza: è necessario un sonno ristoratore per mantenere il metabolismo e la produzione ormonale corretti. Quindi, assicurati di dormire per sette-otto ore al giorno.
    • Intimità fisica: durante il rapporto sessuale, evitare le posizioni sessuali con la donnasopra per evitare la perdita dello sperma. Prova qualcosa come la posizione del missionario, con l’uomo sopra, per garantire che più fluido entri nella tua vagina e aumenti le possibilità di concepimento.
    • Rimani in posizione orizzontale per qualche tempo alla fine del rapporto, in modo che lo sperma abbia abbastanza tempo per viaggiare attraverso la vagina e dentro l’uovo.
    • Evitare i lubrificanti: l’uso di lubrificanti durante il rapporto sessuale può rallentare la mobilità dello sperma , impedendo loro di raggiungere l’ovulo. Inoltre, spray vaginali o tamponi possono seccare la vagina, limitando così il flusso di sperma.
    • Ridurre l’assunzione di caffeina: l’assunzione eccessiva di caffeina può ostacolare la fertilità e prolungare il concepimento . L’eccesso di caffeina comporta anche un alto rischio di aborto spontaneo. Quindi limitare l’assunzione di caffeina a 300 mg al giorno durante la gravidanza.
    • Agopuntura: mettere pressione su punti specifici del corpo può alleviare lo stress e aiutare a riportare l’equilibrio ormonale nel corpo. Questo porta ulteriormente alla produzione di ovuli e spermatozoi sani.
    • Ridurre i carboidrati raffinati: è meglio evitare l’assunzione di carboidrati raffinati poiché aumentano i livelli di glucosio nel sangue. Ciò causa ulteriori problemi di ovulazione.
    • Stop alle pillole contraccettive: è necessario interrompere l’assunzione delle pillole contraccettive almeno da quattro a sei mesi prima di pianificare la gravidanza. Il corpo ha bisogno di tempo per riguadagnare il normale equilibrio ormonale dopo aver smesso di usare le pillole anticoncezionali.
    • Gli uomini dovrebbero evitare di andare in bicicletta o in moto: una temperatura ottimale, che è di 1-2 gradi inferiore alla temperatura corporea media, dovrebbe essere mantenuta per la sopravvivenza dello sperma nei testicoli. Quindi, gli uomini dovrebbero evitare di indossare indumenti intimi, posizionando laptop sulle ginocchia, in bicicletta o in bicicletta. Mantenere la giusta temperatura dei testicoli è vitale per la produzione di spermatozoi sani.
    • Evitare di mangiare troppi dolci: un consumo eccessivo di sostanze zuccherine può portare a una sovrapproduzione di adrenalina, che può ostacolare la produzione di ormone progesterone e ridurre le possibilità di concepimento.
    • Orgasmo femminile: svolge un ruolo significativo nella concezione creando un percorso per lo sperma per raggiungere l’ovulo attraverso le contrazioni. Porta anche alla secrezione di lubrificanti naturali che contribuiscono alla motilità degli spermatozoi.
    • Evita esercizi faticosi: un allenamento regolare e regolare aiuta una donna a mantenersi sana e aumenta le possibilità di concepimento. Tuttavia, evitare di stressare il corpo indulgere in allenamenti eccessivi in ​​quanto può ridurre la fertilità.
    • Gli uomini dovrebbero gestire il loro peso: gli uomini obesi o in sovrappeso hanno probabilmente un basso numero di spermatozoi. Essere sovrappeso può anche causare cambiamenti ormonali che a loro volta riducono la fertilità . Pertanto, dovrebbero lavorare sulla riduzione del peso per aumentare le possibilità di concepimento.

L’infertilità non è un problema irrisolvibile. Ma in coppia, devi cercare di farla funzionare facendo le scelte giuste. Se non si è in grado di concepire in modo naturale, è sempre possibile rivolgersi a tecnologie riproduttive assistite come la fecondazione in vitro o addirittura la maternità surrogata. Parlate con il vostro medico o uno specialista della fertilità per ulteriori indicazioni.

Hai avuto problemi di infertilità? Condividi le tue esperienze con noi nella sezione commenti qui sotto.

Paola Accardi

Sono una mamma non a tempo pieno. Sono anche un'insegnante laureata in Scienze della Formazione Primaria. Dedico la mia vita ai bambini, non solo quelli miei, e per questo ho scelto di contribuire al progetto di MammaStoBene.com per aiutare tutte le mamme alle prese con le mille necessità che i bambini richiedono e fornire utili e pratici consigli riguardanti la cura e salute dei più piccoli.
Ho collaborato per anni come OSS in reparti di pediatria e neonatologia, entrando in contatto con la realtà sanitaria che riguarda i più piccoli; intrapresi gli studi per diventare infermiera pediatrica, poi sospesi per dedicarmi al lavoro. Grazie a queste esperienze ho conosciuto fantastiche persone che collaborano con me alla realizzazione degli articoli di questo sito e partecipano a un processo di informazione valida e affidabile per chiunque abbia perplessità su questo delicato argomento.