Mamma Sto Bene!
vacanze in montagna economiche

Vacanze in montagna con bambini che costano poco

Se avete una famiglia, magari con due o più bambini, le vacanze estive possono trasformarsi in un bagno di sangue dal punto di vista del budget.

Come trovare la meta giusta delle vacanze dove spendere poco, ma che sia anche bella, divertente e originale?

Ecco i nostri consigli per vacanze in montagna che costano poco.

Val Gardenia con bambini

Non c’è dubbio che la Val Gardena sia una delle località di montagna più belle e ricercate in assoluto, soprattutto in inverno in virtù delle famose piste da sci teatro della Coppa del Mondo. In estate la valle risulta un po’ stretta ed ombrosa rispetto ad altre località, ma questo è l’unico lato negativo di una destinazione davvero indimenticabile e della quale vi stiamo per fornire una panoramica utile per chi vuole conoscerla e farci per la prima volta una vacanza estiva.

Vediamo innanzitutto dove si trova. La Val Gardena è una della valli Ladine dell’Alto Adige, facilmente raggiungibile dall’autostrada del Brennero, uscita Chiusa (Klaus). Dall’uscita di Chiusa in circa una ventina di minuti si raggiunge per primo il paesino di Ortisei, poi c’è Santa Cristina e infine Selva di Val Gardena. Chi volesse utilizzare il treno potrà scendere alle stazioni di Bolzano o di Bressanone dove tutti i giorni partono i taxi transfer verso la Val Gardena. Se avete prenotato in un hotel, è molto probabile che questo servizio venga organizzato direttamente dalla struttura. Una buona alternativa è quella di utilizzare i treni a lunga percorrenza che effettuano una fermata a Ponte Gardena, da dove partono bus locali che portano a destinazione. Infine che volesse arrivare in aereo, potrà fare scalo all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, Milano Malpensa, Verona, Monaco di Baviera e Innsbruck: da tutti questi aeroporti partono dei transfer diretti in Val Gardena.

Ortisei

Dopo alcuni chilometri tra i boschi, troverete il paese di Ortisei che segna l’inizio della vallata e delle montagne Dolomitiche. Ortisei è un paese di montagna relativamente grande, ha una ricca zona artigianale di  scultori del legno, un enorme centro acquatico con piscine e saune, molti hotel (anche di lusso) ed un centro pedonale davvero carino e pieno di negozi traboccanti di oggetti di artigianato e dolci. C’è eleganza, ma non quella ostentata che trovate a Cortina. Passeggiare qui al tramonto piacerà sicuramente alle signore ed è proprio a coloro che cercano qualcosa di più rispetto al solo paesino di montagna che consigliamo di soggiornare ad Ortisei.

Selva di Val Gardena

Selva di Val Gardena dista solo 10 minuti di auto ma sembra già un altro mondo: curata e turistica anch’essa, ha decisamente più la connotazione di un perfetto paesino di montagna. Se avete bambini scegliete senza dubbio Selva, magari uno degli hotel lontani dalla strada e vicini ai grandi prati che d’inverno si trasformano in campi scuola per sci.

Santa Cristina

Il paesino di Santa Cristina, vicinissimo a Selva, è stato fino a pochi anni fa  strozzato dal traffico della strada di fondovalle che qui aveva un rallentamento, adesso è stata costruita una variante (un tunnel che passa proprio sotto all’arrivo della famosa pista Saslong!) che ha liberato il paese, che adesso è molto più godibile! Qui trovate ampia scelta di hotel e residence a buon prezzo, bellissimi panorami, ma poca vita. Ideale per chi viene principalmente per le escursioni.

Alpe di Siusi

Salendo, troverete a sinistra i monti del Rasciesa e del Seceda, ma i massicci dolomitici più famosi sono a destra e di fronte a voi a destra, l’inconfondibile Sciliar (che “chiude” l’Alpe di Siusi) e l’imponente Sassolungo, che domina Selva e Santa Cristina. La valle termine sulla strada che circonda il massiccio del Sella, che da questo versante offre la parete più ripida e imponente. Si può scegliere se andare al Passo Gardena verso l’Alta Badia incontrando il gruppo del CIR oppure al Passo Sella, sotto le imponenti pareti,verso la val di Fassa. In effetti, proprio come in inverno è possibile passare da una valle all’altra del “Sella Ronda” sci ai piedi, anche in estate è agevole spostarsi tra le valli ladine in auto, per visitare altri paesi o puntare ad altre escursioni.

Vacanze in montagna con bambini che costano poco

Ci sono tantissime località per vacanze in montagna che costano poco tra cui scegliere se volete passare le ferie in Italia senza spendere troppo.

Fuggire dalla città a San Romano in Garfagnana

Nell’affascinante provincia di Lucca esiste un piccolo borgo che sorge nel mezzo dell’Appennino Tosco-Emiliano e che è perfetto per una fuga dal caos e dallo stress cittadino: San Romano in Garfagnana. Questo caratteristico paese toscano di montagna è una piccola oasi di quiete e tranquillità, circondato solamente da pacifici e accoglienti boschi che fanno parte del Parco Nazionale della zona. Oltre a poterti rilassare, quindi, potrai anche perderti nella bellezza senza tempo della natura, che rigenera e ricarica. Si tratta indubbiamente del modo migliore per trascorrere una vacanza dedicata solamente al relax.

Prali a due passi dalla città

Per chi invece non vuole allontanarsi troppo dalla città ma godere comunque dei molti vantaggi di trascorrere un’estate in montagna, allora consigliamo di prendere in considerazione Prali. Questa piccola ma molto affascinante località sciistica ha, tra i suoi molti pregi, anche quello di trovarsi a pochi chilometri dal centro di Torino e di essere, di conseguenza, molto facile da raggiungere. Nonostante la sua vicinanza al capoluogo piemontese, però, Prali non ha nulla da invidiare alle altre località di montagna più famose, per quanto riguarda la bellezza della zona. Con poca spesa, quindi, ti sarà possibile arrivare in un luogo dove il trekking e le passeggiate nella natura sono assolutamente d’obbligo, per poter scoprire tutta la bellezza di questa piccola perla nascosta del Piemonte.

Tra natura e gastronomia ad Asiago

Nella valle di Asiago, sulle Alpi di Vicenza, non c’è solo la natura a farla da protagonista. Se infatti da un lato potrai perderti nella bellezza della natura circostante, scegliendo di percorrere uno dei molti itinerari che ti portano a scoprire questa meravigliosa località italiana, c’è anche tutto un mondo enogastronomico da assaporare. La regione è famosa per i suoi ottimi vini e le sue molte specialità culinarie, come ad esempio il Formaggio Asiago DOP, pronti a rendere estremamente gustosa la tua permanenza qui.

Tra natura, sport, cultura e gastronomia, non ti annoierai certamente durante queste vacanza. Se a questo aggiungiamo che si tratta di località alla portata di ogni portafoglio, tutto diventa molto più leggero e sostenibile. Non ti resta quindi che partire per questa tua estate low cost in montagna, prenotando il miglior alloggio per il tuo soggiorno.